Skip to content Skip to footer

A ShorTS Film Festival in gara 81 cortometraggi al Giardino Pubblico

IL PICCOLO

18 Maggio 2022

 

Provengono da 45 Paesi diversi gli 81 cortometraggi – tra opere di finzione, documentarie animazione – in concorso nella sezione Maremetraggio della prossima edizione dello ShorTS International Film Festival, da quest’anno diretto da Maurizio Di Rienzo, a Trieste dall’1 al 9 luglio, che offrianno un’ampia panoramica nelle otto serate al Giardino Pubblico.

I corti saranno valutati da una giuria internazionale, composta dall’egiziano SamehAlaa (regista) -che lo scorso anno con “I Am Afraid to Forget Your Face” ha vinto Maremetraggio e la Palma d’Oro a Cannes per il miglior corto -, dal libanese Nicolas Khabbaz (direttore artistico del Beirut Shorts International Film Festival e produttore) e dalla israeliana Ella Kohn (regista).

Tra le partecipazioni italiane di Maremetraggio, curata da Massimiliano Nardulli, troviamo il docu ‘Terra dei padri/Father’s Land” di Francesco Di Gioia (Italia 2021), “Chiusi fuori” di Giorgio Testi (Italia 2021), corto con Stefano Accorsi e Colin Firth; e “Being My Mom” di Jasmine Trinca (Italia 2020), una passeggiata metaforica nell’esistenza di due donne con Alba Rohrwacher.

Vuoi distribuire il tuo
cortometraggio?

Sei un regista
Under 30?